Roma, Tangenziale Est, proseguono i lavori di demolizione

Terminata la demolizione del primo tratto della Tangenziale Est in via Masaniello. I lavori, lo ricordiamo, erano iniziati lo scorso 5 agosto. Il progetto per l’abbattimento della Tangenziale Est risale al 2000 quando fu approvato nell'ambito del piano di assetto della stazione Tiburtina con un accordo di programma.  L'intervento, atteso da 20 anni nel quadrante est della città, prevede dodici fasi di cantiere e un costo di 7,6 milioni di euro. I tempi di realizzazione previsti sono di 450 giorni. La seconda fase dei lavori è partita il 16 ottobre e resterà in vigore fino al 16 febbraio 2020.

 

DISCIPLINA DI CIRCOLAZIONE DAL 16 OTTOBRE AL 16 FEBBRAIO 2020:

  • Coloro che provengono dal Verano non potranno entrare su via Tiburtina all'altezza di via della Stazione Tiburtina ma dovranno proseguire in direzione di Portonaccio. 
  • Chiusa la Circonvallazione Nomentana in prossimità del Piazzale della Stazione Tiburtina per la realizzazione di una corsia riservata esclusivamente ai mezzi di soccorso.
  • Divieto di Transito per coloro che provengono dalla Circonvallazione Nomentana e sono diretti a Piazzale della Stazione Tiburtina, lato Masaniello, con direzione obbligatoria verso via Pietro l'Eremita. 
  • Divieto di sosta per le auto con rimozione sotto il tratto di Tangenziale in via di Teodorico e da via Lorenzo il Magnifico a via Guido Mazzoni. 
  • Il divieto di parcheggio per le auto sarà esteso anche in via Guido Mazzoni, con esclusione dell’area centrale adibita al parcheggio dei pullman e transito dei mezzi Atac. Su via Arduino, infine, viene istituito il limite di velocità a 30 km/h.

MODIFICHE ALLA CIRCOLAZIONE DEI BUS

Nella prima fase il cantiere prevede l'occupazione parziale del piazzale davanti alla stazione, lato via Masaniello, dove comunque restano, ma cambiando banchina, i capolinea di 441, 409, 211, n409, n041.
 
Le linee 62, 71, 168, 490, 492, 495 e C3 cambiano sia il capolinea, spostato nell'area adiacente via Mazzoni, che il percorso.

Per le linee 545, 649 nMB e C2 le modifiche interesseranno solo l'itinerario.

Per le linee 135 e 649, in questa fase, il capolinea resterà l'attuale.

Le linee 409 - 211 - 441 effettuano capolinea sul piazzale davanti alla stazione.

Le linee 135 - 649 restano, in questa fase, negli attuali capolinea sotto il cavalcavia. 

Per raggiungere il capolinea la linea 649 viene deviata lungo il tragitto via della Lega Lombarda, via Arduino, via Mazzoni.

Le linee 62 - 71 - 168 - 490 - 492 - 495 - C3 si attestano nell'area capolinea a lato di via Mazzoni 

 

Per raggiungere la stazione Tiburtina le linee:

Le linee 490 – 495  percorrono via della Lega Lombarda, via Arduino e via Mazzoni.

Le linee 71 - 492 - C3 deviano su via della Lega Lombarda, via Arduino e via Mazzoni. 

Le linee 62 – 168 provenienti da via Lorenzo il Magnifico, deviano su via Tiburtina - via della Lega Lombarda - via Arduino e via Mazzoni.

Le linee in transito C2 - 545 – nMB, provenienti dal Centro devieranno su via Tiburtina - via della Lega Lombarda - via Arduino e via Mazzoni.

Clicca QUI per l'Ordinanza completa 

 

Top Bottom

Top Bottom

Le App

Scarica le nostre applicazioni.

Le applicazioni luceverde ti seguono in tutti i tuoi bisogni di mobilità. Scarica le applicazioni luceverde e le altre applicazioni del mondo ACI per essere sempre aggiornato sulle ultime notizie sul traffico e sul trasporto pubblico, per muoverti informato e sicuro!

Scopri di più

Top Bottom

Luceverde Radio

Resta sempre connesso con luceverde

Segui il nostro canale radio per ascoltare notiziari di infomobilità nazionale e locale luceverde, hit del momento, previsioni del tempo e tutte le notizie dall'italia e dal mondo

Ascolta Ascolta Scopri di più

Top